Upgrade dell’ufficio? Cambio mobili? Trasferirsi in un nuovo spazio di lavoro? In questo articolo indaghiamo il mondo del riutilizzo per arredare il tuo ufficio con i mobili usati!

Allestire un ufficio significava uscire da quello vecchio ed entrare in quello nuovo. In questa visione molto spesso i mobili spesso vengono trattati come oggetti usa e getta. Ma la ristrutturazione di un ufficio può essere costosa sia dal punto di vista finanziario sia ambientale, e se siete una piccola impresa o una nuova start-up, cercherete di trovare il modo più conveniente per arredare il vostro ufficio senza perdere in qualità.

Arredare il vostro ufficio con mobili usati è un ottimo modo per far sì che i vostri soldi vadano oltre, e questo è solo uno dei motivi per cui la gente sceglie i mobili usati piuttosto che comprarne di nuovi.

Leggi anche sul blog di Sfridoo IKEA come Netflix: ora i mobili si possono affittare

L’accessibilità economica non è l’unico vantaggio dei mobili di seconda mano. Date un’occhiata alla nostra lista qui sotto per scoprire sette motivi per cui il riutilizzo è il futuro dei mobili usati.

1. È conveniente

I mobili usati sono una soluzione brillante per le aziende che sono alla ricerca di un ottimo kit per ufficio ma non possono permettersi di comprare tutto nuovo. I prodotti di seconda mano sono una frazione del prezzo degli articoli nuovi – potete anche acquistarli gratuitamente! - In questo modo potrete rinnovare il vostro ufficio senza dover spendere una fortuna.

Il denaro risparmiato può invece essere investito in altre attività commerciali o utilizzato per creare migliori aree di break-out per il vostro personale, in modo che tutti siano contenti.

2. È ecologico

Ogni anno vengono buttati via milioni di tonnellate di mobili per ufficio. Prolungando la vita di un prodotto perfettamente utile, si evita che qualcosa finisca in discarica o incenerimento, a sua volta, risparmiando l’energia e le materie prime che avrebbe richiesto per realizzare qualcosa da zero.

Leggi anche 10 Consigli per un trasloco sostenibile in ufficio

Mentre i mobili ricondizionati o usati sono meglio che comprare qualcosa di nuovo, il riutilizzo è l’opzione più ecologica per la vostra azienda, in quanto consente di risparmiare le risorse necessarie per smantellare e rifare i prodotti.

3. È possibile ottenere materiale di grande qualità

Molti mobili sono a malapena utilizzati prima di essere smaltiti, quindi è possibile ottenere oggetti che sembrano nuovi a costi molto contenuti. Le grandi aziende, in particolare, tendono a rinnovare regolarmente i loro arredi e mobili per ufficio, il che significa che il kit per ufficio di seconda mano è ancora in linea con gli stili e le tendenze moderne. In alcuni casi, i mobili di seconda mano che otterrete saranno di marche che altrimenti potrebbero essere fuori portata.

4. È possibile ottenerli più velocemente

Alcuni negozi di mobili impiegheranno fino a sei settimane per spedire i vostri prodotti – in confronto, spesso è possibile ottenere merce usata entro la settimana o anche nello stesso giorno. Non dovrete passare il tempo a montare i mobili, dato che il kit usato è solitamente già pre-assemblato, il che lo rende una buona opzione per quando si ha bisogno di tempo (o semplicemente non si ha voglia di passare qualche ora con una chiave a brugola).

5. L’upcycling è cool

I mobili usati offrono una buona opportunità di riutilizzare e personalizzare gli articoli. Per esempio, potreste usare i soldi risparmiati raccogliendo gratuitamente i mobili usati per rivestire una sedia o aggiungere un tocco personale a un tavolo. L’upcycling in questo vi permetterà di creare un pezzo su misura che si adatta alla personalità della vostra azienda. Oltre a poter comunicare i benifici sia internamente all’azienda con azioni di employer branding, sia al territorio e alla comunità in cui l’azienda risiede, per azioni di responsabilità sociale d’impresa.

Dai un occhio anche a 20 idee riutilizzando i pallet per il giardino e l’arredamento

6. È ottimo per i pezzi unici ma con Sfridoo Market è possibile ottenere anche mobili coordinati!

I negozi di seconda mano e gli upcycler offrono un’ottima soluzione per gli uffici che sono alla ricerca di un pezzo unico e irripetibile, ma a volte le persone hanno la sensazione che se vogliono fare una ristrutturazione che richiede più articoli dello stesso tipo, devono acquistare i loro mobili nuovi. Tuttavia, le grandi aziende, i rivenditori e gli hotel a cinque stelle che donano i loro mobili non necessari a Sfridoo Market spesso regalano dozzine delle stesse scrivanie, sedie, ecc. in una sola volta, permettendovi di prendere e rinnovare il vostro ufficio con un kit professionale e abbinato gratuitamente.

7. Potete rendere la sostenibilità parte del vostro marchio

Quando si utilizzano mobili usati, si entra a far parte dell’economia circolare e si entra a far parte di un numero crescente di aziende che stanno diventando coscienti del proprio impatto e della propria responsabilità verso il territorio. Queste imprese fanno della sostenibilità parte del loro brand. Il riutilizzo dei mobili da ufficio potrebbe dare il via ad altre pratiche sostenibili all’interno della vostra azienda – e potrete attirare nuovi clienti e migliorare la fidelizzazione degli stessi dimostrando la vostra responsabilità ambientale.

Registrati gratis su Sfridoo Market ed entra nel mercato dell’Economia Circolare!

Se questo articolo ti è piaciuto e lo hai trovato utile, condividilo con colleghi e conoscenti. Nel frattempo se vuoi ricevere mensilmente la raccolta degli articoli pubblicati, puoi iscriverti alla newsletter o seguire Sfridoo su LinkedInFacebook e Twitter, per entrare di diritto nel network dell’economia circolare.